Sapete che ci sono diversi tipi di orgasmi? Incontrarli – Infedeltà

Sapete che ci sono diversi tipi di orgasmi? Conoscerli

Contrariamente a quanto la stragrande maggioranza delle donne può pensare, ci sono diversi tipi di orgasmi. Quindi, per essere sicuri che li conosciate tutti e sappiate come ottenerli, oggi condividiamo con voi alcune informazioni che possono fare la differenza nella vostra vita sessuale.

Se volete migliorare i vostri orgasmi, siete sicuri di continuare a leggere…

Purtroppo, molte donne continuano a fingere orgasmi, e questo è un errore. Se non potete raggiungerli attraverso la penetrazione, sappiate che ce ne sono di altri tipi. Scopriteli e abbandonatevi al piacere senza sensi di colpa.

1 – Orgasmi preliminari

Ebbene, ci sono diversi tipi di orgasmi che derivano dai preliminari, alcuni dei quali sono più semplici da raggiungere di altri.

Lo stesso vale per me:

  • Orgasmo del clitoride – Si ottiene attraverso la stimolazione di questa zona;
  • Orgasmo “punto profondo” – Di solito è il primo tipo di orgasmo che le donne hanno internamente, perché è più semplice da raggiungere rispetto all’orgasmo di penetrazione;
  • Orgasmo del “punto G” – È simile all’orgasmo del “punto profondo”, ma di solito meno intenso;
  • Orgasmo del capezzolo – Anche se è estremamente complicato da raggiungere, la verità è che molte donne raggiungono il massimo esponente del piacere attraverso la loro stimolazione.

2 – Orgasmi di penetrazione

Ebbene, quando si parla di vari tipi di orgasmi, la verità è che la stragrande maggioranza delle persone (uomini o donne che siano), pensa a questa tipologia.

In sostanza, gli orgasmi di penetrazione sono tutti quelli che derivano da questa pratica sessuale. Possono essere la stessa cosa:

  • Orgasmo vaginale – Il tipo di orgasmo normale associato alla penetrazione vaginale;
  • Orgasmo anale – Si verifica quando c’è un orgasmo vaginale, ma lo stesso è dovuto ad una pratica di sesso anale;
  • Orgasmi multipli – Si verifica quando le donne hanno orgasmi multipli durante la penetrazione;
  • Orgasmi continui – Si verifica quando le donne hanno un orgasmo, tuttavia l’uomo non interrompe l’attività sessuale, e invece l’eccitazione diminuisce fornendo alla donna diversi orgasmi continuamente;
  • Squirt – E ‘qualcosa che non tutte le donne possono fare, ma è effettivamente uno dei tipi di orgasmi che esistono. Se volete saperne un po’ di più su Squirt consultate questo articolo;

3 – Orgasmi clitoriani

Come abbiamo detto prima, l’orgasmo clitorideo è uno dei più comuni, e di solito si ottiene attraverso un massaggio nella zona del clitoride. Tuttavia, in questo caso particolare, gli uomini devono fare attenzione a non fare del male alle donne.

Se si tratta di un uomo che si fa un massaggio al clitoride, ditegli che deve saper ascoltare il suo respiro per capire se gli piace o no (uno dei modi migliori per capire è chiedere alla donna di masturbarsi, perché oltre ad essere sexy è molto educativo).

Se volete rendere le cose ancora più piccanti, potete sempre usare un vibratore o qualsiasi altro giocattolo erotico. Vi garantiamo che riuscirete a raggiungere l’orgasmo.

Come potete vedere, ci sono diversi tipi di orgasmi, basta sapere come farli raggiungere al vostro amante (o donna). Credetemi, non è così complicato come si potrebbe pensare all’inizio.

Articoli correlati

Condividi questo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *