Perché una relazione aperta è sempre più comune? – Infedeltà

Perché una relazione aperta è sempre più comune?

Sempre più il rapporto aperto è qualcosa di comune nella vita di migliaia di persone, che vedono in questo modo una maggiore apertura a seguire i loro desideri e le loro fantasie.

Molte relazioni, quando sono monogame, finiscono per portare al tradimento, poiché quando uno dei membri della coppia non è soddisfatto di ciò che ha in casa, finisce per guardare fuori.

In questo modo, per chi vuole evitare un tradimento, le relazioni aperte possono essere la soluzione (ma due persone devono volerlo).

Che cos’è allora una relazione aperta?

Il concetto di relazione aperta è stato riconosciuto fin dagli anni Settanta, e designa un rapporto affettivo in cui i partner coinvolti accettano una forma di non-monogamia.

Pertanto, qualsiasi tipo di incontro extraconiugale o casuale (e anche le relazioni affettive) non sono considerate tradimento o infedeltà.

La stessa cosa è diventata sempre più comune, poiché entrambi si preoccupano non solo dei loro bisogni come coppia, ma anche dei loro bisogni e desideri individuali.

Immaginate il seguente scenario: avete più voglia di fare sesso al mattino, eppure il vostro partner ne ha voglia solo quando esce dal lavoro. Se volete veramente fare sesso solo quando ne avete voglia, i vostri orari sono completamente incompatibili, il che vi porta a trovare qualcuno che vi soddisfi al momento giusto (cioè troverete un amante).

Tuttavia, avendo un rapporto aperto, questi incontri con altre persone faranno parte della vostra routine (come lavarsi i denti o fare il bagno) senza la necessità di preoccuparsi se l’altra persona lo scoprirà o meno (dato che in realtà sa di questi incontri).

Ci sono 3 tipi di relazioni aperte:

  • Rapporti con più partner (quando il rapporto sessuale non avviene tra tutti i partner);
  • Relazioni ibride (quando un solo partner ha una relazione aperta);
  • Swing (quando c’è scambio di coppie per rapporti sessuali).

Quali sono le regole principali per una relazione aperta e senza problemi?

Ci sono diversi modi di vivere una relazione, e lo stesso essere aperto è solo un modo.

Tuttavia, come nei rapporti monogami, a volte è necessario seguire alcune “regole” per far funzionare le cose. Ecco le regole principali.

1 – Mettere tutte le carte in tavola

Come ogni cosa nella vita, devi essere sincero sul tuo desiderio, e devi affrontare questo argomento con il tuo partner e con la più grande naturalezza del mondo (dopo tutto, le relazioni aperte sono sempre più frequenti).

2 – Comprendere prima di tutto che cos’è in realtà un rapporto aperto

Molte persone giudicano male le ragioni per cui una relazione è aperta. È quindi importante che tu capisca di cosa si tratta prima di dire che ne vuoi uno.

Se, per esempio, vuoi poter stare con chi vuoi ma non vuoi che tuo marito lo faccia, non è una relazione di questo tipo.

3 – Farlo per i giusti motivi

Perché vuoi avere un rapporto aperto? Semplicemente per poter andare a letto con altre persone? O perché vuoi la libertà di poter stare con altre persone e, alla fine della giornata, avere qualcuno da cui tornare davvero?

Ricordate che, nonostante tutto, il vostro rapporto principale sarà sempre il più importante della vostra vita.

Oltre a questi punti, ci sono altre questioni da tenere a mente:

  • Si dovrebbe sempre usare una protezione;
  • Non c’è sesso con gli amici in comune;
  • Gli incontri sessuali non possono interferire con le abitudini e la routine di coppia;
  • Dovrebbero definire le regole per questo tipo di incontri (per esempio solo quando si è fuori città o se si accetta l’incontro in anticipo);

Come potete vedere, una relazione aperta è qualcosa che può non solo migliorare la vita di coppia, ma anche essere molto vantaggiosa per voi individualmente.

Articoli correlati

Condividi questo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *