Cancro

Cancro – affinità astrologiche di coppia 

I nati sotto il segno del Cancro sono tendenzialmente inclini a cercare qualcuno con cui “fare il nido” e stabilire una relazione stabile e duratura. Questo è probabilmente il segno più “leale”: ma tutto questo amore e devozione ha un prezzo. Questo tipo di persona – piuttosto emotiva – esige continue rassicurazioni e un rapporto molto profondo, che non lasci spazio al caso o alla superficialità. Le persone del Cancro, se non ricevono abbastanza attenzione, possono diventare molto gelose e possessive. Con la maturità l’esigenza di una famiglia e di figli è sentita come prioritaria. La persona che si mette con un Cancro deve sapere che il partner prenderà la cosa molto sul serio, molto velocemente. Inoltre è molto protettivo nei confronti del rapporto stesso. Questo può risultare piuttosto confortevole per la controparte e il Cancro tenderà sempre di più a fare in modo che il rapporto sia del tutto piacevole, si occuperà di far sì che non ci siano problemi e di creare una certa dipendenza del partner nei suoi confronti, nel senso che il partner abbia la percezione di non poter vivere senza il suo amore e supporto. Vediamo ora le diverse possibili reazioni degli altri segni a questo tipo di atteggiamento.

CANCRO con ARIETE

Entrambi questi segni denotano persone cui piace prendere l’iniziativa. Si tratta di persone entrambe “decisioniste” e hanno bisogno di sempre nuovi stimoli per mantenere viva la relazione. Entrambe tendono a non considerare nel modo dovuto la sensibilità altrui. Il Cancro deve imparare ad essere paziente e a temperare il suo carattere reattivo, mentre l’Ariete deve moderare i suoi toni a volte troppo bruschi. Tuttavia, al contrario di come potrebbe apparire, questa coppia è di solito in grado di stabilire una relazione duratura. Sessualmente l’esuberanza dell’Ariete fa sentire il Cancro desiderato ed apprezzato (il Cancro ha bisogno di questo) a tutto vantaggio del romanticismo e della passione.

CANCRO con TORO

Questa è una combinazione molto positiva. Il Toro è facile da convincere per andare nella direzione di relazione stabile e duratura. E non dimentichiamo che questo è l’obiettivo principale dei nati sotto il segno del Cancro. Il Cancro ama prendersi cura del partner e il Toro è ben felice di essere al centro di queste attenzioni amorevoli e tenere. Eventuali conflitti potrebbero derivare dal fatto che il Toro non sopporta le reazioni emotive talvolta eccessive del Cancro e viceversa il Cancro potrebbe lamentare una certa superficialità o carenza emozionale da parte del Toro. I partners devono capire che si tratta di bilanciare a vicenda gli eccessi del proprio carattere. Se il Toro impara ad andare più in profondità nelle emozioni e il Cancro impara ad affidarsi di più allora il rapporto potrà davvero durare a lungo. Sul piano sessuale il Toro aiuterà il Cancro ad apprezzare più intensamente il piacere del contatto fisico mentre il Cancro aiuterà il Toro ad apprezzare il lato più sensuale ed emozionale del rapporto.

CANCRO con GEMELLI

Questa relazione richiede molto impegno da parte di entrambi per sostenersi. Se da una parte il Cancro inizialmente investirà in questo rapporto più che altro per un senso di sfida, Il Gemelli diventerà molto prudente non appena si accorgerà di quanto il Cancro possa diventare appiccicoso e lamentoso se sente di poter essere lasciato. Il conflitto sarà più che altro concentrato su quanto il Gemelli sposta la sua attenzione al di fuori del rapporto, cosa che al Cancro proprio non piace, e su quanto lo stesso Gemelli si sentirà oppresso dai limiti impostigli dal partner. E’ la classica relazione che all’inizio può andare molto bene, dato che esiste una simpatia naturale tra questi due segni e quindi una buona base di amicizia potenziale, ma quando diventa una storia più importante, per esempio una convivenza quotidiana, allora possono farsi sentire i primi problemi. La dinamicità del Gemelli può infastidire il Cancro, alla ricerca di stabilità famigliare ed esistenziale, cosa questa che al Gemelli può risultare pesante. La soluzione sta nell’intesa sessuale e in quanto entrambe le persone imparano ad essere attente ai bisogni dell’altro.

CANCRO con CANCRO

In questo caso entrambi i partner potrebbero fare a gara a chi dei due sa prendersi meglio cura dell’altro. Potenzialmente si tratta dunque di una relazione solida e tranquilla. Entrambi saranno impegnati e coinvolti nella relazione in maniera del tutto soddisfacente. Attenti ai bisogni l’uno dell’altra, entrambi sensibili, potrebbero litigare per stabilire chi sbriga meglio le faccende di casa o chi dei due cucina meglio, e difendono con i denti le loro mansioni e il loro territorio domestico, sopratutto quando c’è da arredare o fare piccoli lavoretti. Molto presto diventeranno una cosa sola: il livello di affinità è davvero alto data la natura di entrambi di metter su famiglia e sistemarsi per bene in forma stabile. Preferiranno di gran lunga le coccole e lo stare abbracciati appassionatamente al sesso sfrenato.

CANCRO con LEONE

A prima vista non sembrerebbe proprio l’accoppiata vincente, eppure questa coppia può condividere un grande sentimento e un’appagante passione amorosa. Il Cancro ha bisogno di qualcuno da amare, e il Leone è molto felice di essere al centro di tale adorazione. Il Cancro ama stare a casa ad occuparsi delle faccende domestiche e dei figli, e il Leone adora occuparsi del lavoro e andare a pavoneggiarsi in pubblico. Qui la giusta combinazione sembra proprio essere quella di un amore materno che incontra un amore paterno. Pertanto riteniamo che questa coppia possa raggiungere un equilibrio perfetto di reciproca considerazione e gratificazione. L’intesa sessuale è appagante ed equilibrata.

CANCRO con VERGINE

Questa relazione può funzionare molto bene dato che entrambi i partners sono decisamente capaci e felici di prendersi cura l’uno dell’altra. Il Cancro vuole conservare un’atmosfera piacevole, famigliare e domestica e la Vergine vuole rendersi utile ed ha per sua natura uno spirito costruttivo che sa riversare nella relazione per mantenerla viva e gratificante. Se ci sono dei conflitti sono dovuti all’iper-sensibilità del Cancro e alla tendenza della Vergine di criticare (la Vergine, si sa, è un segno che denota una personalità è piuttosto puntigliosa e “perfettina”). Il senso dell’ordine insito nella Vergine e il senso dell’ordine del Cancro non sono proprio coincidenti e potrebbero esser spesso motivo di discussione. Forse meglio (se possibile) avere una colf. Sessualmente affiatati, ma il Cancro dovrà insegnare alla Vergine a lasciarsi andare un po’ di più.

CANCRO con BILANCIA

Questa può essere un’eccellente relazione. Entrambi sono segni che denotano un carattere attivo e propositivo e inoltre piuttosto inclini a coinvolgersi seriamente nelle relazioni sentimentali. I partner godono della reciproca compagnia e stanno bene insieme, sapendosi dedicare molto l’uno all’altra. Una ragione di disaccordo potrebbe essere legata all’aspetto fisico, diciamo al “look”: al Cancro non interessa gran che l’apparenza, la moda, l’estetica, mentre la Bilancia assegna a queste cose molta più importanza, per cui potrebbero sorgere delle controversie su quanto spendere per vestiti, scarpe alla moda, cosmetici e trattamenti di bellezza. Meglio pianificare insieme questo tipo di contabilità, oppure avere conti separati. Sul piano sessuale entrambi i partners sono molto idealistici e romantici e sapranno esprimere molto bene la loro creatività a letto.

CANCRO E SCORPIONE

Entrambi questi due segni d’acqua denotano personalità molto sensibili per cui il rapporto di coppia può avviarsi senz’altro sulla base di una buona sintonia di partenza. Per sostenere una buona relazione ci sono però alcune cose da  “calibrare”. Prima di tutto la fiducia. Siccome entrambi i partners sono così emotivi e vulnerabili, Cancro e Scorpione dovranno superare qualche crisi prima di convincersi di potersi fidare l’uno dell’altra. Il Cancro sarà sospettoso nei confronti della natura un po’ schiva e riservata dello Scorpione, e quindi dovrà imparare a concedere allo Scorpione una certa privacy. Lo Scorpione è comunque piuttosto protettivo nei confronti della relazione in quanto tale per cui ce la metterà tutta per guadagnarsi la fiducia del partner. Entrambi credono nella famiglia e si daranno da fare per sostenere al meglio la coppia che pertanto ha tutti i presupposti per essere solida. La sessualità sarà vissuta in profondità e se sapranno raggiungere un buon livello di fiducia reciproca allora costruiranno un rapporto molto intimo e gratificante.

CANCRO con SAGITTARIO

Questi due segni vedono la vita in maniera piuttosto differente, ma attraverso il dialogo e la comprensione reciproca possono comunque impostare un buon livello di relazione. Il Cancro ha bisogno di sentirsi “al sicuro” e di trascorrere il suo tempo tra le mura domestiche mentre il Sagittario non ne avrebbe mai abbastanza di esplorare il mondo, dentro e fuori di sé. Sebbene queste due persone siano in grado bilanciare vicendevolmente queste loro tendenze, potrebbero sorgere dei conflitti quando uno dei due pretende di cambiare l’altro a tutti i costi. Anche il modo di fare le cose potrebbe essere causa di incompatibilità: il Cancro vuole considerare e risolvere i problemi subito mentre il Sagittario tende a rimandare all’ultimo momento. A letto il Sagittario deve imparare ad essere meno istintivo e più sensibile, mentre il Cancro dovrebbe aprirsi di più al senso del gioco e della sperimentazione.

CANCRO con CAPRICORNO

Questa è forse una delle combinazioni più favorevoli. Il Cancro vuole creare e proteggere la dimensione della “casa e famiglia” mentre il Capricorno ne sarà il “manager”. Al di là del sesso dei partners, il Cancro assume un ruolo materno e protettivo, mentre il Capricorno un ruolo paterno ed educativo. Il conflitto può essere eventualmente causato dallo scontro tra l’emotività del Cancro ed il senso pratico del Capricorno. Il rispetto reciproco sarà sostenuto dalla capacità di entrambi di tenere sempre presente il valore dell’altro e di apprezzarne le qualità. Anche sessualmente si può parlare di un’ottima intesa. L’intensità con cui il Capricorno vive la sessualità saprà appagare emotivamente il Cancro che a sua volta lo ricambierà con le sue attenzioni e coccole.

CANCRO con ACQUARIO

Questa combinazione, per funzionare a livello di coppia, richiede un notevole impegno da entrambe le parti. La distanza di vedute è considerevole, per cui ci dovrà essere grande disponibilità nel desiderare di imparare l’uno dall’altra. Il conflitto si concentrerà soprattutto sul fatto che mentre l’Acquario si lamenterà del fatto di non sentirsi indipendente e libero come vorrebbe, il Cancro accuserà l’Acquario di insensibilità. E’ ovvio che nonostante non ci sia una buona affinità tra questi due segni le cose non possano funzionare, ma è certo che entrambi i partners devono cedere un po’, e darsi di più. Che comincino a farlo a letto magari!

CANCRO con PESCI

Questi due caratteri sapranno certamente impostare un buon livello di relazione, che col tempo potrebbe però diventare statica, monotona e priva di stimoli. Entrambi sensibili, emotivi e tendenzialmente introversi; il Cancro ama prendersi cura del Pesci che ricambia con affetto e gratitudine. Amano conversare e sono sulla stessa lunghezza d’onda soprattutto per come entrambi intendono il rapporto di coppia. Un problema potrebbe essere rappresentato dalla mancanza di energia pratica. Si tratta di persone estremamente idealiste e teoriche, due sognatori. Dovranno quindi aiutarsi a vicenda per restare in contatto con la realtà delle cose e con la vita pratica di tutti i giorni. Una volta intesi dal punto di vista sessuale, saranno molto appagati e gratificati, tanto da non uscire più dal letto!

Cerchi una storia importante o una relazione speciale?
Scopri qual è il sito di dating giusto per te!