Acquario

Cancro – affinità astrologiche di coppia

L’Acquario cerca un partner che abbia degli obiettivi nella vita che siano anche personali e al di fuori della relazione di coppia. L’Acquario può essere un partner davvero coinvolto ed affidabile, ma preferisce non sentirsi al centro della vita dell’altro/a. Per quest’anima libera occorre un partner molto sicuro di sé, indipendente e tuttavia in grado di esserci quando serve. L’Acquario viene spesso accusato di essere “freddo”, ma non è così. Semplicemente non ama essere coinvolto e influenzato dall’emotività espressa dalle persone insicure. L’Acquario pensa in grande e ama le idee e i gesti che possano apportare un beneficio reale e condiviso, esteso a tutta l’umanità. Non ama le persone insicure, irrazionali ed egocentriche che possano pensare a loro stesse a prescindere dal benessere collettivo. Il partner ideale deve essere intelligente e stimolante. Sessualmente chiede coinvolgimento e sensualità.

ACQUARIO con ARIETE

L’Ariete deve mettercela tutta per conquistarsi la stima dell’Acquario. Perché la relazione possa funzionare è necessario un costante dialogo ed una comunicazione assidua ed efficace perché i partners non restino troppo fermi nelle loro posizioni e idee. L’Ariete è concentrato sui propri obiettivi personali, mentre l’Acquario pensa in termini di conquiste e realizzazioni collettive. Il primo può sembrare, agli occhi dell’altro, infantile ed egoista, mentre l’Acquario, agli occhi dell’Ariete, appare come eccessivamente idealista. Tuttavia l’intesa sessuale è soddisfacente, dato che entrambi i segni denotano una personalità carica di energia.

ACQUARIO con TORO

Questa coppia ha un alto indice di compatibilità, anche se potrebbe richiedere un certo tempo il fatto che loro stessi se ne rendano conto. Il Toro è affascinato dalla larghezza di vedute dell’Acquario, mentre l’Acquario è affascinato a sua volta dalla capacità del Toro di apprezzare le cose più semplici della vita che il Toro non manca di condividere con emozione e piacevolezza. Il conflitto può nascere quando l’Acquario si preoccupa di più dei grandi problemi mondiali quando per il Toro è necessario dedicarsi ai problemi della coppia, della famiglia o comunque più contingenti. L’Acquario cercherà grandi risorse da investire in progetti collettivi: il Toro non si tirerà indietro ma darà un supporto più morale. A letto avranno molto da imparare l’uno dall’altra. Il Toro condurrà l’Acquario ad un rapporto più profondo, spostato sul sentire emozionale, mentre l’Acquario insegnerà al Toro come darsi reciprocamente maggior piacere.

ACQUARIO con GEMELLI

Questa coppia saprà costruire spontaneamente un solido rapporto di amicizia e reciproco rispetto. Il Gemelli adora ascoltare tutte le idee dell’Acquario, così innovative e di ampie vedute, su come rendere il mondo migliore. L’Acquario sarà attratto dalla capacità di ascolto del Gemelli e dal suo livello di disponibilità nell’accogliere nuove visioni. Però il Gemelli può talvolta non essere d’accordo, oppure cambiare idea: questo l’Acquario non lo sopporta. Lui porta avanti la sua idea finchè non saranno tutti d’accordo! Mentre la difficoltà dell’Acquario di ammettere un errore o di non avere ragione può irritare molto il Gemelli. Sessualmente sapranno darsi molto, ma il sesso non è al centro del rapporto, per lo meno non lo sarà nel lungo termine. La coppia si baserà su una forte amicizia e nell’abilità di condividere sentimenti ed emozioni su di un piano intellettuale.

ACQUARIO con CANCRO

Questa combinazione, per funzionare a livello di coppia, richiede un notevole impegno da entrambe le parti. La distanza di vedute è considerevole, per cui ci dovrà essere grande disponibilità nel desiderare di imparare l’uno dall’altra. Il conflitto si concentrerà soprattutto sul fatto che mentre l’Acquario si lamenterà del fatto di non sentirsi indipendente e libero come vorrebbe, il Cancro accuserà l’Acquario di insensibilità. E’ ovvio che nonostante non ci sia una buona affinità tra questi due segni le cose non possano funzionare, ma è certo che entrambi i partners devono cedere un po’, e darsi di più. Che comincino a farlo a letto magari!

ACQUARIO con LEONE

Questa potrebbe davvero essere un’ottima combinazione perché entrambi i partners hanno da darsi reciprocamente qualcosa di unico. Ed essendo così diversi e complementari potranno aiutarsi a sviluppare un carattere ed una visione delle cose meno estrema rispetto alla loro naturale indole. L’Acquario pensa che la gente dovrebbe pensare più in termini collettivi che individuali, mentre il Leone desidera piuttosto che ogni individuo possa esprimere pienamente i suoi talenti e le sue abilità. Questo è il punto di unione ma che può diventare un ottimo elemento di reciproca integrazione e quindi occasione di arricchimento per entrambi. Questa opposizione/complementarietà si riflette anche nella vita sessuale, piuttosto movimentata e stimolante.

ACQUARIO con VERGINE

Questa combinazione potrebbe risultare difficile dato che entrambi i partners sono convinti di avere la risposta “giusta” per qualsiasi cosa. Quando sono d’accordo, va benissimo. Quando le opinioni non concordano, ognuno se ne resta sulla sua posizione e la discussione può andare avanti all’infinito senza che uno dei due faccia un passo indietro o cerchi un compromesso. Ci vuole molta pazienza affinchè ciò accada e talvolta un intervento esterno. Entrambi hanno inoltre bisogno di conservare e coltivare amicizie – ognuno le sue – al di fuori della relazione di coppia, e ciò farà bene anche alla coppia stessa. Esperienze separate possono portare nuovi elementi di stimolo alla vita di coppia, senza conflitti. Sessualmente può funzionare bene a patto che entrambi lavorino su loro stessi ed il reciproco rapporto in modo da conseguire una maggiore intimità emozionale.

ACQUARIO con BILANCIA

Questa accoppiata è vincente, soprattutto sul piano dell’intesa, della complicità e dell’amicizia. Tuttavia la Bilancia dovrà impegnarsi per riuscire a sensibilizzare l’Acquario verso un relazione romantica e più intima, visto che l’Acquario ama dedicarsi ai gruppi e al grande pubblico. Questo può essere un punto di scontro che richiederà un buon grado di dialogo e di rispetto reciproco per essere superato. Sessualmente Bilancia e Acquario non hanno una grande affinità energetica. Questo perché possono raggiungere un tale livello di complicità e famigliarità che a letto potrebbero scordarsi di essere una coppia!

ACQUARIO con SCORPIONE

L’ottimo livello di affinità di questa coppia sta nella capacità di entrambi i partners di rimanere concentrati sui loro obiettivi e ben centrati sulla loro personalità. Sono molto realistici in merito alle loro aspettative ed entrambi sono caratteri “vincenti”. Il buon livello di condivisione delle mète permette loro di superare eventuali conflitti all’interno della coppia in quanto riterranno più opportuno indirizzare le loro energie verso altro di più costruttivo. Tuttavia mentre l’Acquario è proteso verso il mondo e vorrebbe condividere idee, progetti e realizzazioni per il bene della collettività, lo Scorpione è decisamente più incline a far sì che le energie e le risorse della coppia restino nel suo ambito, in famiglia. Nel conflitto l’Acquario è più aperto mentre lo Scorpione più insidioso ed imprevedibile. La riconciliazione si ritrova facilmente nell’intimità.

ACQUARIO con SAGITTARIO

Questa coppia non sarà disponibile ad investire più di tanto in una relazione quando si incontreranno la prima volta. Ma entrambe le persone scopriranno pian piano di avere molte cose in comune, molti interessi condivisi che renderanno possibile un’intesa anche di lungo periodo. Entrambi condividono l’interesse per questioni collettive e globali. L’unica differenza è che il Sagittario avrà meno pretese rispetto all’Acquario di riuscire a cambiare il mondo. I nati sotto il segno dell’Acquario hanno la reputazione di essere persone dalla mentalità molto aperta, tuttavia non si stancano mai di insistere nel portare chiunque altro verso il loro modo di pensare e convincerlo della maggior validità del loro punto di vista. Anche il Sagittario è molto aperto, tuttavia ha un grande senso della giustizia. Il conflitto si apre quando l’Acquario pensa che il Sagittario sia troppo superficiale o accomodante, e quando a sua volta il Sagittario ritiene l’Acquario troppo inflessibile o ingiusto. Avranno molto da discutere e, se riusciranno a smettere di parlare, troveranno anche il tempo per fare sesso!

ACQUARIO con CAPRICORNO

Entrambe le persone di questi segni sono molto interessate al loro ruolo nel mondo. Tuttavia il Capricorno è molto concentrato sulla reputazione ed il suo statu sociale, mentre l’Acquario ha un approccio più egualitario e collettivista. La priorità per l’Acquario è quella di diffondere le sue idee per il bene della comunità e se ci guadagna o meno da questo è un fatto secondario. E’ ovvio capire che in questo caso gli eventuali conflitti saranno di carattere finanziario: sul come considerare e gestire il denaro. E’ indispensabile quindi un dialogo aperto al fine di pianificare bene questo aspetto fin da subito. Ognuno deve esprimere all’altro le proprie motivazioni. Una volta stabilita una solida base di rispetto e di equilibrio tra le parti, allora le cose andranno bene. Anche la sessualità può dipendere da tali premesse.

ACQUARIO con ACQUARIO

La piena concordanza di vedute garantisce a questa coppia una relazione promettente. Il fatto che siano entrambi proiettati verso idee, progetti, novità ed iniziative a vantaggio della collettività gioca sicuramente a favore anche delle dinamiche di coppia. Si stabilirà un buon livello di cooperazione su tutti i piani. Semmai litigheranno per questioni di priorità, ma non sulle cose in sé. Sessualmente raggiungeranno un ottimo livello di reciproca gratificazione. Sapranno stabilire un buon rapporto di amicizie e d’amore per un lungo periodo.

ACQUARIO con PESCI

Questa è una combinazione molto delicata. L’Acquario è molto idealista, ma spesso anche eccessivamente teorico, intollerante e irrazionale. Invece i sati sotto il segno dei Pesci sono più orientati a prendersi cura di piccole cose in maniera molto concreta e coinvolgente. Cose verso cui L’Acquario potrebbe essere del tutto insensibile. Entrambi posso avere una grande occasione di crescita grazie alla loro relazione nel momento in cui sanno bilanciarsi a vicenda. Sul piano sessuale, l’Acquario adora la delicatezza e la dedizione dei Pesci, e a loro volta i Pesci adorano l’apprezzamento espresso dal partner.

Cerchi una storia importante o una relazione speciale?
Scopri qual è il sito di dating giusto per te!